domenica 27 giugno 2010

SIMIL MAXIBON


Ricetta gentilmente eseguita ed inviata da Ivana ( http://www.ricettegustose.it )

Ingredienti per una teglia da 8 porzioni (12 - 15 biscotti )
per la crema:
500 gr. di panna freschissima
50 gr. di zucchero a velo
2 albumi d’uovo
100 gr. di gocce di cioccolato (io ho messo una tavoletta fondente grattata con un coltello)

per il biscotto:
200 gr. di farina
60 gr. burro ammorbidito
60 gr. zucchero
1 uovo intero
1/2 cucchiaino lievito per dolci
3 cucchiaini di cacao amaro in polvere

per la decorazione:
200 gr. di cioccolato fondente
granella di nocciole

Preparazione:

Preparare la crema montando a neve fermissima la panna , in un'altra ciotola montare gli albumi aggiungere lo zucchero a velo , poi unire alla panna , mescolare velocemente poi unire il cioccolato .

Foderare una teglia da 8 porzioni con carta forno ,(per dare meglio la forma , io bagno strizzo e asciugo la carta) mettere il ripieno e livellarlo bene cercando di tenere la stessa altezza e mettere a congelare (almeno 6 - 8 ore)

Nel frattempo preparare la pasta biscotto lavorando molto bene burro e zucchero unire poi l'uovo e gli altri ingredienti , mescolare bene per ottenere un impasto omogeneo.

Stendere l'impasto su un tappetino di silicone o carta forno, formando un rettangolo della stessa grandezza della teglia usata per la crema , quì l'altezza deve essere il più precisa possibile , circa 3 mm . Io per comodità e per avere un taglio preciso , ho pretagliato con la rotella tagliapasta , facendo 6 striscie alte circa 4,5 cm e ogni striscia tagliare di nuovo alla larghezza di 4 cm. ottenendo così 30 rettangolini di 4 x 4,5 che serviranno per 15 gelati.

Mettere in forno a 180° per 12 - 14 minuti (dipende dal forno), far raffreddare e poi passare con il coltello delicatamente sulle righe già segnate con la rotella , in questo modo non si
romperà neanche un biscotto!

Mettere a sciogliere a bagnomaria il cioccolato, riprendere la crema gelata e dividere in tre strisce , tenendo l'impasto in verticale e ogni striscia in 5 rettangoli di 4 cm la stessa grandezza del biscotto , per essere precisi si può usare il biscotto come guida ,

poi prendere ogni singolo pezzetto , mettere un rettangolino di biscotto da una parte e uno dall'altra ,

spennellare molto velocemente con il cioccolato fuso e passare sulla granella di nocciole.


Rimetterli tutti in una teglia o su un vassoio a raffreddare nel congelatore.

5 commenti:

  1. mmmm che bravissima che sei può anche essere il maxbon ma a vederli mettano tanta gola...brava..anch io ho fatto un biscogelato e sono ottimi per le merende..
    ciao da lia

    RispondiElimina
  2. Brava Ivana, grazie per questa delizia che hai eseguito. Un bacione,aspetto un altra ricetta golosa fatta da te. ciaooo

    RispondiElimina
  3. Che golosità!!! Ho un languorino...Buona domenica

    RispondiElimina
  4. in questo caso è proprio vero che ciù is megj che uan!!!

    RispondiElimina
  5. complimenti!!una delizia unica!baci!

    RispondiElimina