giovedì 15 luglio 2010

GELATO FRITTO

Ricetta gentilmente inviata e realizzata da Ivana (www.ricettegustose.it)

Ingredienti :
500 gr. di gelato (ho fatto 1 dose di stracciatella del maxibon sul sito)
Per la panatura:
30 savoiardi (meno di un pacco)
6 uova
Per la pastella:
400 gr. di farina
2 uova
latte quanto basta
olio per friggere

Preparazione:

Far ammorbidire un pochino il gelato , quel tanto che basta per poterlo lavorare e formare 8 palline, poi congelare le palline di nuovo.

Nel frattempo preparare la pastella , passando al mixer i savoiardi , sbattere le uova e unire i savoiardi.

Riprendere le palline dal congelatore ben congelate e ricoprirle con la pastella di uova e savoiardi.

Rimettere in congelatore e far congelare bene.

Preparare la pastella con la farina le uova e tanto latte quanto basta per ottenere una pastella densa.

Passare le palline congelate nella pastella e rimettere a congelare fino al momento di friggerle.

Friggere in abbondante olio bollente , qualche minuto fino a che saranno leggermente dorate .
Per ottenere un buon risultato è importante che fra un passaggio e l'altro le palline sia ben
congelate, quindi è meglio iniziare con un giorno di anticipo.

4 commenti:

  1. Ma che particolare, noin lo avevo mai sentito il gelato fritto........

    RispondiElimina
  2. pare proprio lui!!!! ristorante cinese/italiano style!!! ;-D

    RispondiElimina
  3. Ma davvero! Sembra proprio quello del ristorante cinese!!! Fortissimo! Se prima o poi farò una cenetta a tema chinese, lo proporrò sicuramente...è un'idea strepitosa! :-*

    RispondiElimina