martedì 19 ottobre 2010

TORTA ANTICA AL GIANDUIOTTO

Ricetta inviata da Benedetta e realizzata da Ivana ( http://www.ricettegustose.it/ )

Ingredienti:
1 Litro Latte
400 gr Zucchero
150 gr Cacao amaro
200 gr Burro
4 cucchiai Farina 00

In un tegame mettere il latte e porlo sul fuoco.
In un altro tegame mescolare bene lo zucchero, il cacao e la farina. Ora iniziare a versare pian piano il latte caldo e girare accuratamente facendo attenzione che non si formino grumi. Rimettiamolo sul fuoco aggiungendo il burro tagliandolo a pezzettini.
Ora mescoliamo il tutto aiutandoci con un cucchiaio di legno, sino a quando il nostro gianduiotto non si addensi e diventi una prelibatezza.
Se lo vogliamo più amaro possiamo diminuire la quantità di zucchero. Se lo vogliamo meno denso possiamo diminuire la quantità di farina.

Ingredienti per la pasta frolla:

200 gr Zucchero semolato
400 gr Farina 00
Un pizzico Sale
200 gr Burro morbido
4 Tuorli ( oppure 3 tuorli ed uno intero)
1 cucchiaino di lievito per dolci se la si vuole piu' morbida

Impastare lo zucchero col burro a pomata, aggiungere pian piano la farina insieme alle uova precedentemente sbattute in una scodella. Alternare uova e farina.
Ora, dopo aver preparato i due ingredienti principali, procedere così:
lavoriamo la pasta frolla sino ad ottenere un bell'impasto omogeneo.
Prendiamo una teglia da forno, ungiamone la base con un po' di burro o di olio e quindi facciamo uno strato di pasta frolla, avendo cura di rialzare i bordi.
Ora riversiamo il gianduiotto nella teglia e, aiutandoci con un cucchiaio di legno, spargiamolo uniformemente.
Lavoriamo la restante parte della pasta frolla sino ad ottenere dei grossi spaghettoni, della grossezza di un dito circa, e formiamo un reticolato sul gianduiotto.
Inforniamo ora nel forno già caldo a 180° e lasciamo cuocere per circa 30 minuti, controllando comunque sempre il procedere della cottura.
Quando la nostra torta è cotta e consigliabile lasciarla riposare un po' affinché il gianduiotto non sia troppo liquido.


4 commenti:

  1. Buona!!!!La crema dev'essere una cosa stratosferica!!!

    RispondiElimina
  2. Buonissima...i miei figli la adoreranno...!

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta è uno spettacolo. Veramente invitante

    RispondiElimina