mercoledì 4 maggio 2011

PASTICCINI ALLE FRAGOLE

Ricetta di Ivana ( www.ricettegustose.it )

Ingredienti per una teglia da 6 porzioni:
250 gr. di farina
120 gr. di burro
70 gr. di zucchero
1 uovo
la buccia grattugiata di mezzo limone
1 bustina di vanillina

Per il ripieno:
400 gr. di fragole
300 gr. di mandorle spellate
10 gr. di cannella
1 cucchiaino di succo di limone
150 gr. di zucchero

Per la finitura:
zucchero a velo
fragole

Preparazione:
Ammorbidire il burro, mettere tutti gli ingredienti per la pasta nella ciotola impastatrice ed
impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo, dividere in due la pasta.
Stendere il primo pezzo su carta forno e fare della stessa grandezza della teglia.

Preparare il ripieno: Lavare le fragole, asciugarle e schiacciarle con i rebbi di una forchetta,
togliendo il sughetto in eccesso che si sarà creato.

Unire le mandorle tritate finemente, la cannella, il limone lo zucchero e mescolare bene tutto.
Mettere questo impasto sulla prima pasta stesa, poi stendere l'altro pezzo e ricoprire.

Infornare in forno già caldo a 180° per circa 4 minuti.
(Io ho tenuto un foglio di alluminio sulla griglia superiore in modo da non far arrivare il calore diretto.

Far raffreddare, tagliare a quadratini o a rombi,
spolverizzare con zucchero a velo e decorare con un pezzetto di fragola.

6 commenti:

  1. Hanno una faccia meravigliosa, fragole mandorle cannella limone chissà che profumo in cottura!

    RispondiElimina
  2. ciao che buoni questi dolcetti, con le fragole poi una delizia!

    RispondiElimina
  3. questi pasticcini mi piacciono sono davvero deliziosi ...brava anna
    by da lia

    RispondiElimina
  4. Ciao cara sono una tua nuova sostenitrice,
    ti seguo da blogger e da facebook..
    Mi farebbe tanto piacere se passassi anche da me:
    http://dolcimomenticupcakes.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Vorrei invitarti a partecipare al mio primo Contest!

    http://ziatopolinda.blogspot.com/2011/05/la-mia-versione-light-il-mio-primo.html

    Ti aspetto!!!

    RispondiElimina