venerdì 19 aprile 2013

Torta spongebob decorata con pasta di zucchero, torte decorate

Tutti i passaggi con le foto di questa torta spongebob decorata con pasta di zucchero.
 
Ingredienti:
1 pan di spagna con 20 uova
Ingredienti per farcire :
10 uova di crema pasticcera
300 ml. di panna
200 gr. di cioccolato al latte
5 biccieri di latte
4 cucchiai di cacao dolce
Ingredienti per copertura e decorazione:
200 ml. di panna fresca
1,700 kg di pasta di zucchero
colori alimentari
Ingredienti per gambe e braccia:
250 gr. di cioccolato al latte
170 gr. di biscotti ai fiocchi di avena ( quì ho usato biscotti McVitie's Digestive )
70 nocciole
Attrezzatura:
teglia quadrata da 35 cm.

Preparazione:
Sciogliere il cioccolato al latte , tritare le nocciole e i biscotti.
Impastare bene tutto e formare le gambe, le scarpe e le braccia di spongebob.

Aggiungere le mani con la pasta di zucchero fissandole con uno stuzzicadenti.
 
Ricoprire tutto con pasta di zucchero e fare il supporto in fondo per reggere le gambe con il resto del cioccolato.
  
Preparare il pan di spagna e la crema pasticcera come da ricetta base.
Unire il cioccolato sminuzzato alla crema e far sciogliere, quindi spegnere il fuoco e farla raffreddare.

Montare la panna ed unirla alla crema ormai fredda.
Preparare la bagna unendo il latte caldo con il cacao.
Tagliare il pan di spagna in tre strati, mettere il primo strato sul vassoio e bagnarlo con la bagna di latte e cacao.

Versare metà crema sul pan di spagna, coprire con il secondo strato di pan di spagna,
bagnare di nuovo e mettere il resto della crema.

Continuare con gli altri dischi di pan di spagna e alla fine rifilare i bordi,
strindengolo in fondo di circa 2 cm. , usando la pasta tolta per fare la forma della bocca e le sopracciglia.

Mettere in frigo a riposare per qualche ora.
Coprire con la panna , stendere la pasta di zucchero e ricoprire la torta.
 
Aggiungere gli occhi, la lingua, la cravatta e il naso.
Con lo strumento a pallina premere sull pasta di zucchero a distanza irregolare per formare le bolle.


Nessun commento:

Posta un commento